BENVENUTI!

DIMALUX srl è la scelta giusta per rapide e personalizzate soluzioni che soddisfino le più elevate esigenze di progettazione, come anche la loro messa in servizio, nei settori impiantistico ed energetico.
L’attenzione alla sostenibilità ambientale e la determinazione nella ricerca di fonti energetiche che permettano di contenere i costi di gestione degli immobili, sono “il motore pulito” dell’attività aziendale.

Risorse

DIMALUX srl è in grado di soddisfare ogni richiesta di mercato che riguardi iter burocratico ed autorizzativo, progettazione, sicurezza, posa in opera e messa in servizio, con soluzioni chiavi in mano e personalizzate, nella realizzazione di impianti elettrici, impianti termici e di climatizzazione (sia civili che industriali), domotica civile, automazione industriale, impianti di produzione da energie rinnovabili e bio-edilizia.

Qualità

DIMALUX srl affianca il cliente in tutte le fasi della realizzazione dell'impianto, impiegando personale qualificato e altamente specializzato attraverso una fitta rete di contatti sul territorio capace di coprire qualsiasi esigenza, dal piccolo impianto privato al grande complesso turistico, dal piccolo artigiano alla grande impresa.

Cosa Facciamo

Un buon impianto nasce innanzitutto da un buon progetto, in una prospettiva di insieme ed integrazione di tutti i servizi e della sicurezza per la persona e le apparecchiature, “cucito”, come un abito sartoriale, sulle esigenze specifiche del cliente.

 

Dimalux Fotovoltaico

Fotovoltaico
L’energia solare,
che raggiunge la Terra nell’intervallo di un’ora,
è equivalente all’energia consumata nell’arco
di un anno sull’intero pianeta...
Leggi tutto...

Dimalux Impianti Elettrici , Tecnologici e Domotici

Impianti Elettrici,Tecnologici e Domotici
DIMALUX srl Vi assicura
una costante assistenza
ed un’adeguata risposta
alle Vostre esigenze ed al Vostro budget...
Leggi tutto...

Dimalux Impianti Idrici e di climatizzazione

Impianti Idrici e di Climatizzazione
Un buon impianto nasce innanzitutto
da un buon progetto,
in una
prospettiva di insieme...
Leggi tutto...

Dimalux Solare Termico

Solare Termico
Sono gli impianti a energia rinnovabile
più diffusi sui tetti
degli edifici italiani
Leggi tutto...

Offerte e Promozioni

rischio zero

Offerta rivolta a imprese e privati.

promozione il progetto ti costa 1 euro dimalux

Offerta rivolta a imprese e privati.

Affidate la realizzazione dei vostri impianti a Dimalux S.r.l. e la progettazione vi costa solo 1 euro!

promozione auto in permuta dimalux

Offerta rivolta a concessionari rivenditori e privati.

Non riesci a vendere la Tua auto?

Acquista da noi un impianto fotovoltaico e RITIRIAMO IN PERMUTA IL TUO VEICOLO*!

Scarica il Prospetto Informativo

* Offerta non vincolante soggetta ad approvazione della direzione commerciale

promozione immobile in permuta dimalux

Offerta rivolta a imprese e privati.

Il tuo immobile si è rivelato un pessimo investimento?

Il mercato è saturo e non riesci a venderlo?

Scegli di cambiare e di investire nel Fotovoltaico!

Acquista da noi un impianto fotovoltaico e RITIRIAMO IN PERMUTA IL TUO IMMOBILE* in vendita!

Scarica il Prospetto Informativo

* Offerta non vincolante soggetta ad approvazione della direzione commerciale

Contatti

numero verde dimalux
Fax: +39 (0)941 1936391
Email: info@dimalux.it

Pagina Facebook Dimalux Pagina Twitter Dimalux Contatto Skype Dimalux

Modulo di contatto

Il FOTOVOLTAICO

L’energia solare, che raggiunge la Terra nell’intervallo di un’ora, è equivalente all’energia consumata nell’arco di un anno sull’intero pianeta.
Questa energia può e deve rappresentare il nostro futuro! La luce del sole può essere trasformata direttamente in elettricità per mezzo dei pannelli fotovoltaici.
Attraverso un impianto fotovoltaico, posso reperire fino al 100% del fabbisogno di energia elettrica della mia abitazione.

Ci sono incentivi?
Lo Stato premia con incentivi molto vantaggiosi chi installa un impianto solare fotovoltaico (grid-connected) sul tetto della propria abitazione.
Il Ministero dell'Ambiente e dello Sviluppo Economico ha varato in Italia il “Conto Energia” , che regola l’accesso a tali incentivi, e lo “Scambio sul posto”

Come funziona il “Conto Energia”?
Viene incentivata la produzione di energia dell’impianto.
Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) assegna all’impianto una “tariffa incentivante”, in funzione delle caratteristiche dell’impianto (Potenza installata, Edificio/Suolo, Data di Allaccio alla Rete).
Per la misura dell’energia prodotta, è prevista l'installazione di due contatori:



Come funziona lo “Scambio sul posto”?
  • A) Una volta generata questa energia, che mi è stata già pagata per il solo fatto di averla prodotta, potrò anche:consumarla subito, ottenendo una riduzione del costo in bolletta, in quanto in questa condizione l'energia consumata non proviene più dal contatore di fornitura ma dall'impianto fotovoltaico;
  • B) oppure, immetterla in rete, e mi verrà pagata dal gestore a circa il 50% dell'attuale prezzo di mercato di vendita. Quindi, oltre all’incentivo, mi verrà corrisposto anche un importo per l’energia che immetto in rete e che di fatto “vendo”.

  • Inoltre, potrò avere anche il caso
  • C) quando vi è assenza di produzione, come ad esempio durante le ore notturne, le mie utenze continueranno ad essere alimentate dalla rete.


Quanto guadagno?
Il beneficio economico è quindi ottenuto da:

Trascorsi i 20 anni, non mi verràà più corrisposta la tariffa incentivante per la produzione, ma potrò ancora usare direttamente l'energia prodotta per i miei usi privati e scambiare energia con la rete (ovvero usufruire ancora dello “Scambio sul posto”).
Quindi, continuerò ad avere un notevole risparmio in bolletta.

Quanto mi costa?

L’importo può essere anche totalmente anticipato da Istituti Bancari.
Se il rating del cliente (azienda o privato) è buono, le banche anticipano il 100% dell'importo occorrente.
Una volta predisposto il preventivo dei costi, DIMALUX srl redige un piano di ammortamento che copre il 100% delle spese e, contemporaneamente, consente al cliente di ripagare anche il costo della bolletta mensile o bimestrale.
Grazie agli incentivi, l'impianto, non solo si ripaga da sè, ma, nei 20 anni di esercizio, permette di raddoppiare il capitale investito.

Perché farlo?

L'OFFERTA “CHIAVI IN MANO” INCLUDE:

Scarica la Brochure

SOLARE TERMICO

Sono gli impianti a energia rinnovabile più diffusi sui tetti degli edifici italiani e quelli con maggiori potenzialità di sviluppo.
Permettono di trasformare l'energia irradiata dal sole in energia termica, ossia calore, per la produzione di acqua calda sanitaria, per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti, per scaldare le piscine, per i processi industriali.
La tecnologia solare termica è matura ed affidabile, con impianti che hanno una vita media di oltre 20 anni e tempi di ritorno dell'investimento molto brevi.

A cosa serve?

L’energia termica prodotta con un impianto solare termico può essere utilizzata per:
1) la produzione di acqua calda sanitaria (ACS);
2) il riscaldamento degli ambienti;
3) il riscaldamento delle piscine;
4) il raffrescamento degli ambienti (solar cooling);
5) la produzione di calore e freddo per i processi industriali (settori alimentare, tessile, cartario, etc.).



Le applicazioni vanno quindi dagli usi residenziali mono e bi-familiari, alle utenze collettive (condomini, centri sportivi, ospedali, alberghi), alle utenze industriali, fino al riscaldamento di interi quartieri (teleriscaldamento).

Quanto posso risparmiare?
Un impianto solare termico permette di risparmiare sulle bollette elettriche e/o del gas con tempi di rientro dall’investimento molto vantaggiosi:

Negli anni successivi l'energia prodotta dall’impianto solare termico è gratuita.
Questi tempi di ammortamento si dimezzano usufruendo della detrazione fiscale del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici.
Dei pannelli solari ben dimensionati, in media, soddisfano il 70% circa del fabbisogno di acqua calda sanitaria di un’abitazione.
Se si utilizza il solare anche per integrazione al riscaldamento domestico il fabbisogno complessivo che si soddisfa potrebbe arrivare fino al 40%.

Posso usufruire di incentivi?
Per gli impianti solari termici (solo se installati su edifici già esistenti e accatastati) è possibile usufruire di una detrazione fiscale pari al 55% delle spese di acquisto e installazione dell’impianto, da ripartire in 5 rate annuali di pari importo.
L'IVA per impianti solari è al 10%.
Vedi modalità di accesso alla detrazone fiscale del 55% al sito dell'ENEA per l'efficienza energetica.
Inoltre in molte Regioni, Province e Comuni sono previsti incentivi e finanziamenti che solitamente arrivano fino al 25-30% della spesa complessiva.

Biomassa


A cosa serve?

La biomassa utilizzabile ai fini energetici consiste in tutti quei materiali organici che possono essere utilizzati direttamente come combustibili o trasformati in combustibili liquidi o gassosi, negli impianti di conversione, per un più comodo e vasto utilizzo.
Il termine biomassa riunisce materiali di natura eterogenea, dai residui forestali agli scarti dell'industria di trasformazione del legno o delle aziende zootecniche.
In generale si possono definire biomasse tutti i materiali di origine organica provenienti da reazioni fotosintetiche (il processo che permette alle piante di convertire l'anidride carbonica in materia organica sfruttando l’energia solare).
In Italia le biomasse coprono circa il 2,5% del fabbisogno energetico, con un apporto di anidride carbonica in atmosfera che può essere considerato virtualmente nullo poiché la quantità di CO2 rilasciata durante la combustione è equivalente a quella assorbita dalla pianta durante il suo accrescimento.
Perchè questo processo sia effettivamente considerabile neutro in termini di produzione di gas serra, deve essere mantenuta la ciclicità del processo, riproducendo sempre la biomassa utilizzata.
Le biomasse possono essere utilizzate in impianti di produzione termica di dimensioni diverse, dimensioni strettamente legate alle caratteristiche del territorio e alla reperibilità del suddetto combustibile in zone limitrofe.
DIMALUX srl promuove, per impianti di riscaldamento e di produzione di acqua calda sanitaria, l'installazione di Termocamini e Caldaie a Biomassa ( Pellets, Nocciolo di Sansa, Sansa, Mais, Cippato e Legna), prodotti in grado di coniugare elevati livelli di funzionalità in termini di rendimento, affidabilità nel tempo, tradizione e design, caratteristiche queste che contrassegnano un prodotto destinato ormai ad essere considerato un vero Complemento D'arredo.

COGENERAZIONE


A cosa serve?

Il decreto legislativo attua la direttiva 2004/8/CE del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 febbraio 2004 con lo scopo di incentivare la diffusione della cogenerazione ad alto rendimento, vale a dire la produzione combinata in un unico processo di energia elettrica ed energia termica.
Si tratta, in sostanza, di un sistema nel quale a partire da un combustibile (gas, olio combustibile, biomasse ecc..) si produce energia elettrica, e il calore derivante da tale processo, invece di essere sprecato come nella produzione tradizionale di elettricità, viene riutilizzato all’interno di processi industriali o per usi civili.
Naturalmente può accadere anche l’opposto, ossia può essere prima prodotto calore per utilizzazioni ad alta temperatura, ed il calore residuo venire utilizzato per produrre energia elettrica.
Il vantaggio della cogenerazione ad alto rendimento è quello di accorpare due fasi altrimenti distinte (da un lato la produzione di energia elettrica e, dall’altro, la produzione di calore in una caldaia tradizionale) accrescendo così il rendimento complessivo e assicurando un risparmio energetico.
Tutto avviene in un solo processo nel quale l’energia contenuta nel combustibile viene maggiormente sfruttata e questo comporta, rispetto alla produzione separata delle stesse quantità di energia elettrica e calore, un risparmio in termini economici, energetici (riduzione di combustibile da utilizzare per produrre energia elettrica e termica) e di emissioni in atmosfera.
In generale un sistema cogenerativo è costituito da un impianto motore primo, da un generatore elettrico che, mosso dall’impianto motore, è in grado di produrre elettricità, e da recuperatori di calore (scambiatori di calore). Per quanto riguarda i motori primi, le tecnologie di base ad oggi maggiormente impiegate sono:



In genere se il calore è prodotto a temperatura relativamente bassa, questo viene utilizzato in ambito civile, come per il riscaldamento di ambienti o il teleriscaldamento urbano; in questo caso il fluido termovettore è quasi sempre acqua, a temperature comprese tra 80 e 120°C.
Il decreto legislativo approvato il 7 febbraio prevede, inoltre, il servizio di scambio sul posto per l’elettricità prodotta da impianti di cogenerazione ad alto rendimento con potenza nominale non superiore a 200 KW.
Attualmente, invece, il servizio di scambio sul posto si applica agli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili con potenza superiore ai 20 KW.

Lo “scambio sul posto” consente a un consumatore di energia elettrica che contemporaneamente produce energia tramite la cogenerazione di immettere in rete l’energia prodotta e non consumata.
Una azione che permette al soggetto di pagare solo la differenza tra l’energia consumata e quella immessa in rete.
Nel caso in cui l’energia immessa in rete è superiore a quella consumata, il cliente ha, quindi, diritto ad un equivalente credito di energia elettrica da utilizzare successivamente.

Mini-Eolico

dimalux Mini-Eolico

La produzione di energia elettrica dal vento può essere realizzata anche attraverso aerogeneratori di altezza (10-20 metri, e anche meno) e potenza ridotte , in grado di servire utenze diffuse (aziende agricole, imprese artigianali, utenze domestiche, ecc.) e risultare integrati in paesaggi agricoli.
In Italia questo modello di eolico diffuso sta compiendo oggi i primi passi, ma ha importanti potenzialità proprio per le caratteristiche del territorio italiano e del vento presenti.

Impianti Elettrici , Tecnologici e Domotici

DIMALUX srl Vi assicura una costante assistenza ed un’adeguata risposta alle Vostre esigenze ed al Vostro budget.

DIMALUX srl realizza in ambito civile ed industriale:

Automazione industriale
DIMALUX srl realizza:
In particolare DIMALUX srl realizza Impianti a servizio di:

I traguardi conseguiti negli ultimi 2 decenni nel campo dell'elettronica dei microprocessori permettono oggi di usufruire di apparecchiature altamente performanti ad un costo davvero popolare.
“Telefonare” all'impianto di riscaldamento per avviarlo, o al forno per “dirgli” di cuocere l'arrosto, o essere avvisati che il nostro “maggiordomo” ha chiuso automaticamente il gas perché lo avevamo dimenticato aperto, non è più un costoso lusso riservato a ricchi ed esigenti esponenti dell'alta societ%agrave; ma è ormai una realtà alla portata delle tasche di tutti!


“Casa dolce casa”

La DOMOTICA, dal termine francese DOMOTIQUE a sua volta nato dall'unione della parola greca “Domos” = “casa” e da quella francese “Informatique” = “computer”, è l'espressione di una visione integrata dell'insieme dei servizi della Vostra Casa intesa come unione di tecnologia, comfort, sicurezza, praticità, design e rispetto dell'ambiente, dove ogni sistema (impianto elettrico, climatizzazione, impianto anti-intrusione e di videosorveglianza, elettrodomestici etc...) interloquisce con gli altri attraverso una rete e sotto la guida di un unico cervello, garantendo, nonostante l'elevata complessità tecnologica, una ESTREMA FACILITA', PRATICITA' ed INTUITIVITA' DI UTILIZZO.

Impianti Idrici, Termici e di Climatizzazione

impianti idrici , termici e di climatizzazione

Un buon impianto nasce innanzitutto da un buon progetto, in una prospettiva di insieme ed integrazione di tutti i servizi e della sicurezza per la persona e le apparecchiature, “cucito”, come un abito sartoriale, sulle esigenze specifiche del cliente.

DIMALUX srl realizza in ambito civile ed industriale:


In particolare DIMALUX srl realizza Impianti a servizio di:

Geotermia

Dimalux schema geotermia



Esistono due "geotermie":


Il primo tipo di geotermia, riguarda la produzione di energia elettrica (vd Lardarello) e le acque termali (Aqui Terme in Piemonte, Abano Terme in provincia di Padova, Lazise e Caldiero in provincia di Veorna, Ferrara in Emilia etc.) utilizzate a fini di riscaldamento.
L'energia geotermica a bassa temperatura/entalpia (utilizzata per far funzionare le pompe di calore a sonda geotermica), è invece quella "geotermia" con la quale qualsiasi edificio, in qualsiasi luogo della terra, può riscaldarsi e raffrescarsi, invece di usare la classica caldaia d'inverno ed il gruppo frigo d'estate.
Le pompe di calore a sonda geotermica sono dei sistemi elettrici di riscaldamento (e raffrescamento), che traggono vantaggio dalla temperatura relativamente costante del suolo durante tutto l'arco dell'anno.
Le sonde geotermiche sono degli scambiatori di calore interrati verticalmente (od orizzontalmente) nei quali circola un fluido termoconduttore.
Durante l'inverno l'ambiente viene riscaldato trasferendo energia dal terreno all'abitazione, mentre durante l'estate il sistema s'inverte estraendo calore dall'ambiente domestico e trasferendolo al terreno.
L'intervento può a tutti gli effetti usufruire delle detrazioni del 55% per le spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica e per sostituzione intera o parziale di impianti di climatizzazione invernale con impianti geotermici a bassa entalpia.
Tale misura ` valida per le sole ristrutturazioni.

BIOEDILIZIA

bioedilizia
La bioarchitettura è una disciplina architettonica , conosciuta anche con i nomi di "architettura sostenibile" o "architettura bioecologica", che rivolge la sua attenzione all'armonizzazione del rapporto tra "ambiente costruito" e "ambiente naturale".
Un edificio costruito secondo principi bioecologici deve preservare e favorire la salute dell'uomo e dell'ambiente, e quindi deve essere realizzato con materiali a basso impatto ambientale e di provata origine naturale secondo principi di sostenibilità, dal punto di vista ambientale, esso deve inoltre essere a basso consumo di energia in fase di gestione ma anche in fase di costruzione e ancora prima in fase di approvvigionamento e produzione.
Talvolta viene considerata bioarchitettura anche la disciplina dell'architettura bioclimatica, che ha per obiettivo di ridurre al minimo l' impatto ambientale del costruito e di tutelare la salute dell'uomo e di migliorane la qualità attraverso lo studio delle caratteristiche e delle opportunità del contesto climatico in cui l'edificio si colloca.

DIMALUX srl realizza abitazioni ecocompatibili secondo i moderni criteri costruttivi per il risparmio energetico, caratteristiche riassumibili nel termine “CASA PASSIVA”, e in assoluta conformità alla vigente normativa antisismica. L'abitazione è detta passiva perchè la somma degli apporti di calore dell'irraggiamento solare trasmessi dalle finestre e il calore generato internamente all'edificio da elettrodomestici e dagli occupanti stessi sono sufficienti a compensare le perdite dell'involucro durante la stagione fredda. La rimanente energia necessaria a pareggiare il bilancio termico dell'edificio è tipicamente fornita con sistemi non convenzionali. Tutto questo si ottiene attraverso una progettazione molto attenta e con l'adozione di materiali specifici ad altissime prestazioni nella realizzazione dell'involucro e di sistemi di ventilazione controllata.

Mini-Idroelettrico

dimalux Mini-Idroelettrico

Con mini-idroelettrico ci si riferisce abitualmente ad impianti idroelettrici di potenza inferiore a 10 MW, di ridotta dimensione e con un basso impatto ambientale.
L'energia viene ottenuta attraverso impianti idraulici che sfruttano la portata dell'acqua per muovere le turbine.
Il mini-idroelettrico può rappresentare una importante risorsa in molti territori agricoli e montani, sfruttabile sia recuperando strutture esistenti lungo i fiumi (condotte, depuratori, acquedotti), sia, laddove ci siano portate interessanti, realizzando salti e interventi di limitato impatto nei confronti dei bacini idrografici.

Lavora con noi

Dimalux Srl ritiene che le risorse umane siano il vero valore aggiunto di ogni struttura ed il loro sviluppo una prerogativa indispensabile per la crescita dell’azienda. Per questo motivo Dimalux Srl è sempre attenta alla ricerca di nuove risorse con un alto potenziale professionale, comportamentale ed umano. Il settore delle energie rinnovabili è in forte sviluppo, e nei prossimi anni è previsto un ulteriore incremento delle attività ad esso inerenti. Professionalità, esperienza, formazione tecnica, sono solo alcune delle caratteristiche che potranno contraddistinguere il tuo lavoro con Dimalux Srl. Se sei quindi interessato a questo tipo di crescita professionale proponi la tua candidatura per una possibile collaborazione, verrai contattato al più presto. Puoi contattare Dimalux Srl all’indirizzo mail info@dimalux.it.

Ai sensi del D. Lgs. 196/03, i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per informare periodicamente in merito alle attività ed alle iniziative di Dimalux Srl e non verranno diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia senza riferimenti personali non sarà possibile fornire i servizi richiesti. L’interessato può esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Dimalux Srl - Patti - Messina - Italia.

Informativa sulla privacy

Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196
(Codice in materia di protezione dei dati personali)

Gentile Signore/a

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:
Finalità del trattamento cui sono destinati i dati
I dati raccolti sono finalizzati all’espletamento dei seguenti servizi:
Tutti i dati comunicati dai soggetti interessati, sono trattati esclusivamente per adempimenti connessi all'attività economica dell'azienda,

in particolare:

Ai fini dell’indicato trattamento, il titolare potrà venire a conoscenza di dati definiti “sensibili” ai sensi del D.Lgs n. 196/2003, quali quelli idonei a rivelare l’origine razziale od etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione ai partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, lo stato di salute e la vita sessuale.
Natura del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere


Il conferimento dei propri dati personali, da parte dei soggetti che intendono aprire un rapporto commerciale con la nostra azienda, anche se puramente informativo sulle nostre attività /servizi, e' da ritenersi facoltativo, ma il loro eventuale mancato conferimento potrebbe comportare la mancata prosecuzione del rapporto, del suo corretto svolgimento e degli eventuali adempimenti di legge, anche fiscali. I dati sono conservati presso la sede operativa della nostra ditta, per il tempo prescritto dalle norme civilistiche e fiscali.

Ambito di comunicazione e diffusione dei dati
I Suoi/Vostri dati non sensibili potranno essere comunicati al fine di consentire l’adempimento degli obblighi contrattuali o di legge:

I Suoi/Vostri dati sensibili potranno essere comunicati al fine di consentire l’adempimento degli obblighi contrattuali o di legge:
Estremi identificativi del titolare e del responsabile del trattamento dei dati
Il titolare del trattamento dei dati è l'Ing. Igor DI MAIO amministratore della Dimalux S.r.l.
Il responsabile del trattamento dei dati è l'Ing. Boris DI MAIO.
Diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs n. 196/2003
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:
Per eventuali comunicazioni e/o chiarimenti potete scrivere al Responsabile del trattamento all'indirizzo di posta elettronica: info@dimalux.it

Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196
Codice in materia di protezione dei dati personali
Art. 7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Il sottoscritto interessato, con la firma apposta alla presente conferma di essere stato preventivamente informato dal titolare circa:
a) Le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) La natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) Le conseguenze i un eventuale rifiuto di rispondere;
d) I soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili od incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) I diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs n. 196/2003;
f) Gli estremi identificativi del titolare.

Per ricezione e presa visione, ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196.
Consenso dell’interessato al trattamento, comunicazione e diffusione dei propri dati personali
Selezionando la casella <>, Lei attesta il tuo libero consenso acciocché il titolare proceda ai trattamenti dei Suoi dati personali come riportati a pagina 1 della presente scheda, nonché alla loro comunicazione, nell’ambito dei soggetti espressamente risultanti alla predetta pagina di tale scheda.
Prende altresì atto che l’eventuale esistenza di dati sensibili fra quelli raccolti è indicata in modo chiaro e, conscio di ciò, estende il proprio consenso anche al trattamento ed alla comunicazione di tali dati vincolandolo comunque al rispetto di ogni altra condizione imposta per legge.
In relazione all'informativa sul trattamento dei dati personali che precede e per le finalità connesse alle reciproche obbligazioni derivanti da rapporto di lavoro da instaurarsi/intercorrente nonché l'adempimento degli obblighi di legge e di normativa anche secondaria e comunitaria:
da il consenso